I<< BACK

CASE

 

La Lucia House

 

 

Sorge sotto il Tropico del Cancro, La Lucia: quella linea immaginaria ma caricata di leggenda, a Sud di tutto, soprattutto a Sud di certe giornate di foschia urbana strette tra i palazzi, che sognano spesso un risveglio al mare.

 

 

di Paolo Ruggiero 

 

2013

 

 

 

La Lucia house - Durban


 

Mentre progettava questa spettacolare villa, il team SAOTA ha coniato la formula "lusso a piedi nudi", sintetizzando in modo scanzonato la richiesta del cliente: una grande, voluttuosa casa per le vacanze dove rientrare scalzi, stendersi e toccare il cielo con un dito.

SAOTA Ŕ una firma d'architettura tra le pi¨ note in Sud Africa: metrature impressionanti, accesso a paesaggi da sogno, materiali locali pregiati.

I tratti di una cifra stilistica riconoscibile, accessibile solo a una ristretta Úlite di fortunati.

Il luogo offriva un'occasione unica, da cogliere al volo: l'ultimo lotto di terreno disponibile lungo la coastline La Lucia, a Durban in Sudafrica.

Un terreno toccato dall'Oceano Indiano e ingentilito da un bosco protetto di antichi alberi di Milkwood.

Sfida e ispirazione per gli architetti Philip Olmesdahl, Patrick Ferguson e Stefan Antoni: c'Ŕ voluto un anno per ottenere il nulla osta ambientale, e una barriera di protezione Ŕ stata posizionata sulla spiaggia per proteggere la villa dalle onde che rombano di schiuma nelle notti di burrasca.

La casa doveva essere aperta, ma schermabile facilmente per proteggere gli interni dalle raffiche. Il soffitto a listelli orienta lo sguardo verso l'orizzonte, le quattro camere da letto al primo piano sono socchiuse sul mare.

Il dÚcor, rifinitissimo nei dettagli, Ŕ giocato sui colori che si scoprirebbero filtrando una manciata di sabbia locale tra le dita, bianco e antracite, tocchi di carbone e vetro-menta.

La Lucia - Durban - interiors

Ora "La Lucia" di notte si illumina ipnotica, da fuori, oltre i confini della proprietÓ, eccola enorme e leggera come un transatlantico al largo, lascia intravedere gli interni dietro schermi di alluminio sui quali Ŕ riprodotto il fogliame lanceolato dei suoi alberi Milkwood. Interni di lusso in filigrana, tracciati da una teoria ben calibrata di faretti.

SarÓ vero?, si domanda forse chi esce dal vicino porto mercantile in chiatta.

Quell'astronave che fino a ieri non c'era, sarÓ certo all'alba ridecollata.

Ma La Lucia col giorno c'Ŕ ancora, soltanto muta pelle, gli schermi scorrono su binari e si aprono come palpebre allo stupore della baia, un cielo immacolato riverbera nella infinity pool, le camere da letto ora sono esposte alla brezza.

La Lucia house - Durban - South Africa

Sorge sotto il Tropico del Cancro, La Lucia: quella linea immaginaria ma caricata di leggenda, a Sud di tutto, soprattutto a Sud di certe giornate di foschia urbana strette tra i palazzi, che sognano spesso un risveglio al mare.

 

 I<< BACK